Residence Novara

Novara (Nuara in novarese) è un comune italiano di 104 384 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Piemonte. Dista solo 15 km dalla Lombardia ove il Fiume Ticino segna il confine tra le due regioni.

È la seconda città piemontese per popolazione e crocevia di importanti traffici commerciali tra gli assi viari, che congiungono Torino a Milano e Genova alla Svizzera.

Simbolo della città è la cupola della Basilica di San Gaudenzio, alta 121 metri.

Geografia fisica Territorio Novara dista 49 km da Milano (15 km dal confine con la regione Lombardia), 95 km da Torino, 23 km da Vercelli. Dista inoltre circa 35 km dal Lago Maggiore e 40 km dal Lago d'Orta.

È bagnata dal torrente Agogna e dal torrente Terdoppio che attraversano rispettivamente la periferia occidentale ed orientale della città. La zona nord-orientale è attraversata dal Canale Quintino Sella, emissario del Canale Cavour che a sua volta scorre al confine nord della città, nei pressi dei quartieri di Veveri e Vignale. Nei pressi del quartiere Bicocca ha le sorgenti il torrente Arbogna.

Il paesaggio della piana irrigua novarese è caratterizzato e fortemente condizionato dalla risicoltura, profondamente antropizzato e regolato a fini produttivi, frutto della secolare opera di bonifica e trasformazione che ha determinato la semplificazione morfologica del territorio, livellato e terrazzato anche sui modesti rilievi, e la presenza di una fitta rete irrigua, con canali, rogge, fossi, fontanili.

Il centro della città sorge in posizione sopraelevata di alcuni metri sul territorio circostante, nel punto più elevato di una dorsale di origine fluvio-glaciale, ultima propaggine morenica dei ghiacciai alpini, che digrada dolcemente verso sud fino a Vespolate (Valle dell'Arbogna).

Oltre alla coltura del pioppo, prevalentemente a filare, vi sono residui di aree boscate lungo i corsi d'acqua.

A differenza di altre città del Nord Italia, uscendo da Novara, lo stacco tra il termine dell'abitato e l'inizio della campagna è nettissimo.

Clima Novara ha un clima temperato, con inverni freddi (2,8 °C a gennaio) ed estati calde e afose (24,5 °C a luglio). La piovosità è maggiore che nel resto delle pianure piemontesi (quasi 1.000 mm). Il regime pluviometrico è caratterizzato da due massimi (uno principale a novembre con

...scopri di più

© 2017 Geobox.it - Partita IVA 02207230463